I sintomi di un malessere nella coppia

Sono tanti e diversi i modelli di relazione di coppia. Cosa succede quando al loro interno cominciano a lampeggiare alcune spie di malessere e come provare ad affrontarle?

I-sintomi-di-un-malessere-nella-coppia.jpg

Che cos’è una coppia? L’unione di due persone che condividono una dimensione emotiva, sociale e sessuale. Che condividono un’intimità che è la consapevolezza della disponibilità affettiva reciproca nella relazione, manifestantesi attraverso un monitoraggio emotivo contraccambiato. Le dinamiche non sono sempre uguali nel tempo, durante il ciclo vitale di una coppia, e neppure nel tempo storico-sociale, che propone modelli diversi nel gioco dei ruoli, nelle aspettative e nello srotolarsi emotivo delle storie. I cambiamenti sociali ci hanno portato a vivere in un periodo storico attuale che definisco «ipermoderno» (Telfener, 2018), in cui una coppia, una relazione, l’amore non sono più codificati a priori dalla società, non sono neppure stabiliti da regole condivise, ma sono quello che emerge dall’uso fatto dalle specifiche persone dei termini “coppia”, “relazione”, “amore”. Abbiamo pertanto molti modelli diversi di relazione. 

Premium

Vuoi leggere la versione completa dell’articolo?

Accedi al sito se hai già un abbonamento alla rivista oppure personalizza il tuo piano e abbonati subito.

Accedi

Questo articolo è di Umberta Telfener ed è presente nel numero 278 della rivista. Consulta la pagina dedicata alla rivista per trovare gli altri articoli presenti in questo numero. Clicca qui per leggerlo tutto