Diventare eroi per noi stessi

C’è un eroismo quotidiano che consiste nell’essere pronti a evadere dalle proprie zone di comfort per andare incontro alle chances che la vita può offrirci.

diventare-eroi-di-se.png

Ogni eroe che si rispetti incontra delle difficoltà e si trova costretto ad affrontare delle sfide. Gesù, Buddha, Prometeo, Ulisse, Enea: ogni eroe protagonista di qualche storia, vera o immaginaria che sia, ha un percorso comune di sofferenza che lo porta poi a incontrare una gioia più grande. Ma allora perché ammiriamo gli eroi, ma abbiamo tanta paura delle sfide? Perché temiamo ogni cambiamento? Perché barattiamo la possibilità di vivere in modo eroico per un quieto vivere che magari non ci soddisfa?

Premium

Vuoi leggere la versione completa dell’articolo?

Accedi al sito se hai già un abbonamento alla rivista oppure personalizza il tuo piano e abbonati subito.

Accedi

Questo articolo è di Filippo Ongaro ed è presente nel numero 280 della rivista. Consulta la pagina dedicata alla rivista per trovare gli altri articoli presenti in questo numero. Clicca qui per leggerlo tutto