Wow, sono stressato

Sulla scorta di un curioso esperimento psicologico effettuato negli ultimi anni, merita ricordare sempre di più lo stress  come forma di adattamento anziché come veleno per il corpo.

wow sono stressato.jpg

Immagina di prendere parte a un esperimento di psicologia: ti viene detto che si tratta di un test sullo stress, che verrai pagato 25 dollari e che sarai adeguatamente addestrato prima del giorno fatidico.

Così ti inviano per e-mail alcuni articoli scientifici che riguardano proprio lo stress, “la risposta di adattamento all’ambiente” più famosa del mondo e, per molti, la causa principale di numerosi problemi psicofisici.

In questi articoli leggi che la maggior parte dei segnali legati allo stress, come il battito cardiaco accelerato, le mani sudate e la sensazione di agitazione, sono in realtà risposte adattive che ti stanno preparando alla sfida.

Questo materiale ti mostra inoltre come usare una semplice tecnica psicologica di “rivalutazione” che ti consenta per l’appunto di cambiare il tuo modo di vedere lo stress, non più come una risposta negativa del corpo, ma, al contrario, come una sfida che ti renderà più forte.

Poi arriva il giorno dello “stress test”, ti fanno alcune rilevazioni psicofisiche e inizia l’esperimento vero e proprio: per prima cosa, dovrai imparare un breve articolo di giornale e riepilogarlo davanti a due giudici. Questi dovranno valutare la bontà della tua presentazione, peccato però che siano stati addestrati a farti sentire a disagio dando continui segnali, verbali e non verbali, di disapprovazione – il tutto sotto due riflettori in stile “interrogatorio”. Ma il bello deve ancora arrivare.

Dopo averti stressato con la presentazione, cominciano a chiederti piccoli ma complessi compiti di calcolo mentale, ovviamente allo scopo è di umiliarti. Al termine della tortura riprendono alcuni piccoli test, ti danno i tuoi soldi e ti salutano.

Premium

Wow, sono stressato

Premium

Vuoi leggere la versione completa dell’articolo?

Accedi al sito se hai già un abbonamento alla rivista oppure personalizza il tuo piano e abbonati subito.

Accedi

Contenuti esclusivi per abbonati alla rivista:

Wow, sono stressato

Questo articolo è di Gennaro Romagnoli ed è presente nel numero 269 della rivista. Consulta la pagina dedicata alla rivista per trovare gli altri articoli presenti in questo numero. Clicca qui per leggerlo tutto