La prospettiva temporale e la nostra vita

La Terapia della Prospettiva Temporale ci fa capire in che modo ci poniamo rispetto al passato, al presente e al futuro, e se una di queste dimensioni grava su di noi impedendoci di vivere la vita che vorremmo. 

prospettiva-temporale.jpg

Alcune delle nostre decisioni sono influenzate dall’immediata situazione in cui ci troviamo, da ciò che proviamo, da ciò che gli altri fanno o dicono di fare. In altri casi ignoriamo invece l’immediato contesto focalizzandoci sul passato, sul ricordo di situazioni simili.

Altre volte ancora prendiamo in considerazione le conseguenze delle azioni correnti, ciò che potremmo rischiare, guadagnare o perdere. Sono queste le tre principali prospettive temporali che, attraverso percorsi del tutto differenti, guidano silenziosamente le nostre azioni.

La Terapia della Prospettiva Temporale (Time Perspective Therapy, TPT) ci aiuta a comprendere in che modo guardiamo al passato, al presente e al futuro e quale delle nostre prospettive temporali ci trattiene dal vivere la vita che vogliamo e che meritiamo di vivere.

LE 6 PRINCIPALI PROSPETTIVE TEMPORALI

  1. Le persone orientate al passato positivo si focalizzano sui “bei vecchi tempi”. Amano celebrare le feste comandate, accumulare souvenir e foto, e non è infrequente che i loro amici siano gli stessi dai tempi della scuola.
  2. Le persone orientate al passato negativo si concentrano su ciò che è andato storto. Vivono in un mondo fatto di rimpianti e recriminazioni e la loro visione della vita è decisamente pessimistica. Ciò nonostante, in molti preferiscono pensarsi realisti: il loro modo di vedere, affermano, corrisponde alla realtà “vera”.

  3. Chi è orientato al presente edonistico vive il momento, ricercando il piacere e la novità. In alcuni casi personalità dipendenti, tali individui agiscono in questo modo solitamente per evitare la sofferenza. (...continua sulla rivista)

 

Questo testo è tratto dall'articolo di Philip Zimbardo
presente nel numero 260 della rivista.
Clicca qui per leggerlo tutto