I regali di Natale più adatti ai bambini

Quale gioco manca al mio bambino? Non vorrei che resti male se i suoi compagni ce l'hanno e lui no… Cosa può servire a stimolare la mente, così apprende mentre gioca? Qual è l'ultima novità nel campo dei videogiochi? Quale gioco può indurre mio figlio a non uscire da casa, così stiamo tutti più tranquilli? Cosa posso regalare ai miei figli per compensarli dei tanti momenti in cui li trascuro?

I regali di Natale più adatti ai bambini

Domande che non farei, da genitore che vuole regalare qualcosa ai propri figli per Natale o per la Befana.

Uno strumento per giocare è un mezzo, non un fine (con altri scopi). Un mezzo per 'divertirsi', cioè svagarsi, passare il tempo libero, provando piacere e rilassamento: non per ripetere esasperatamente quello che si fa nella vita 'seria'. 

Meglio ancora se il gioco induce a stare insieme ad altri, non solo nel chiuso di una stanza.

Certo i giochi devono essere adatti all'età, e in genere quelli troppo sofisticati servono più ai genitori che li regalano che ai figli che li ricevono.

E i giochi più belli e graditi, quelli che aiutano davvero a crescere, non sono necessariamente quelli che costano di più.
Ripensiamo ai giochi ricevuti in regalo nella nostra infanzia, e chiediamoci, da genitori, se i quelli che regaliamo sono davvero dei 'doni' o dei rituali forzati che riempiono le stanze ma non i cuori dei nostri figli.