6 metodi scientifici per essere felici

Per raggiungere la felicità si deve trovare uno scopo nella vita, riscoprire i piccoli piaceri quotidiani, lasciarsi assorbire dall’attività che svolgiamo, reagire bene agli eventi, essere più generosi e godere di ciò che si ha proprio mentre lo si ha.

6-metodi-scientifici-per-essere-felici-blog.jpg

Per decenni, i guru della crescita personale hanno promesso di svelare la formula della felicità. Ma negli ultimi anni ai libri, più o meno seri, che parlano di felicità si sono aggiunti veri e propri studi scientifici e addirittura corsi di laurea sul tema, come quello istituito dall’Università della Pennsylvania. Non solo. Di recente l’Università di Edimburgo si è spinta oltre: gli studiosi A. Weiss e T. C. Bates, nel loro trattato Happiness is a personal(ity) thing, hanno individuato i fattori che determinano la nostra felicità.

Da questo studio è emerso che la nostra felicità dipende:
• per il 50% dai nostri geni. Quindi,attento ai genitori che ti scegli! ;-)

• per l’8-10% da fattori esogeni, come soldi, status sociale, aspetto fisico ecc.

• per il restante 40%... (rullo di tamburi) dipende da... te.

Freemium

Vuoi proseguire la lettura?

Accedi per leggere l’articolo completo. Altrimenti crea un account sul nostro sito e scopri tutti i vantaggi riservati agli utenti registrati.

Accedi

Questo articolo è di Andrea Giuliodori ed è presente nel numero 263 della rivista. Consulta la pagina dedicata alla rivista per trovare gli altri articoli presenti in questo numero. Clicca qui per leggerlo tutto